L'estate è dietro l'angolo e inaugura di nuovo la stagione open-toe. Ma oh paura! I tuoi piedi non sono presentabili nemmeno per sandali, infradito e simili? Non preoccuparti cara! Perché con le nostre istruzioni dettagliate per la pedicure, puoi preparare i tuoi piedi per l'estate in un batter d'occhio.

 

Step 1: fai un pediluvio

Prima di iniziare con il pediluvio, dovresti assolutamente rimuovere lo sporco e i vecchi residui di smalto dalle unghie dei piedi con un solvente per unghie.

Per il pediluvio, prendi dell'acqua calda in una piccola vasca e immergici i piedi per circa 10 minuti. Se i tuoi piedi sono particolarmente secchi e ruvidi, puoi arricchire il tuo pediluvio con 2 cucchiai di sale marino e 4 cucchiai di olio d'oliva. Perché l'olio d'oliva idrata i piedi mentre fai il bagno e il sale marino rende più levigate le zone ruvide.

 

Passaggio 2: esfoliare i piedi e rimuovere i calli

Dopo il pediluvio, la tua pelle è morbida ed elastica, così che ora puoi facilmente liberare i tuoi piedi dagli antiestetici calli. In caso di leggera cheratinizzazione è sufficiente un peeling, che potete facilmente realizzare voi stessi con zucchero e olio d'oliva. Puoi rimuovere con cura le cornificazioni più ostinate sui piedi con una pietra pomice o una lima corneale. Ma assicurati sempre di lavorare i piedi senza pressione e sfregamento duro avanti e indietro per evitare lesioni.

 

Passaggio 3: rimuovere le cuticole

Poiché la pelle dei tuoi piedi è stata ammorbidita dal pediluvio, ora puoi facilmente spingere indietro le cuticole. Un bastoncino di palissandro o uno speciale spingi cuticole è il migliore per questo. Se le cuticole sono diventate più forti sull'unghia, puoi ammorbidirle con un gel o un siero per rimuovere le cuticole e poi staccarle con un bastoncino di palissandro. Se necessario, puoi quindi lisciare con cura le unghie dei piedi con un tampone.

 

Passaggio 4: tagliare e limare le unghie

Ora le tue unghie dei piedi saranno riportate nella forma giusta. Poiché le unghie dei piedi sono fatte di corno molto più duro delle unghie, un tagliaunghie è il migliore per accorciarle. Quindi perfezionarlo con una lima di sabbia o di vetro. Assicurati sempre di non tagliare le unghie troppo corte o di limarle intorno, poiché ciò favorisce una rapida crescita delle estremità dell'unghia. Le unghie dei piedi dovrebbero quindi terminare sempre a livello della punta del piede.

 

Step 5: crema e cura

Nell'ultimo passaggio, i tuoi piedi vengono cremati con un prodotto per la cura dei piedi lenitivo. Le creme con un alto contenuto di urea possono, ad esempio, ridurre rapidamente la formazione di calli. La cura dei piedi con burro di karitè o olio di jojoba rende i piedi asciutti di nuovo vellutati e morbidi. La cosa migliore da fare è applicare la crema per i piedi prima di andare a dormire e lasciare che il prodotto per la cura si impregni sotto i calzini di cotone durante la notte. Così i tuoi piedi sono perfettamente curati per la mattina dopo e pronti per le tue scarpe estive.

Lascia un commento

Se desideri commentare l'articolo, effettua subito il login con il tuo account Miss Sophie.

Reimposta la tua password

Ti invieremo un'email per reimpostare la password.

Annulla